SIAE

SIAE NORMATIVA RELATIVA ALLE PENDRIVE USB
1) Compenso per copia privata e relativo DM
2) Pratica Siae per il caricamento dati sulle pen drive personalizzate

La normativa relativa al punto 1 si riferisce alle pendrive vergini senza nulla di precaricato prima della vendita e sono soggette, come da DM 30/12/2009, a compenso di Copia Privata come da seguente tabella:
Il compenso dovuto è relazionato alla capacità effettiva della Pendrive USB, euro 0,10 + iva per ogni Gigabyte per le chiavette con capacità compresa tra 256 Mb e 4 Gb; ed euro 0,09 per ogni Gigabyte per le penne che superano la capacità di 4 gb.

Tabella di riferimento:
USB STICK 512 MB = euro 0,05 + iva
USB STICK 1 GB = euro 0,10 + iva
USB STICK 2 GB = euro 0,20 + iva
USB STICK 4 GB = euro 0,40 + iva
USB STICK 8 GB = euro 0,80 + iva
USB STICK 16GB = euro 1,60 + iva
USB STICK 32GB = euro 3,20 + iva
USB STICK 64GB = euro 6,40 + iva
USB STICK 128GB = euro 12,80 + iva

La normativa relativa al punto 2 si riferisci al precaricamento di dati coperti o non da diritto d'autore, relativa alla normativa SIAE Legge n. 248/2000 per la richiesta dei contrassegni e per la tutela del diritto d'autore con possibili eccezioni.
Per qualsiasi chiarimento in merito di Siae siamo a Vostra disposizione telefonicamente o via mail, oppure potete contattare direttamente la Siae o visitare il loro sito (www.siae.it)